Maltempo, alluvione in Sardegna: proseguono le ricerche del pastore disperso

MeteoWeb

Proseguono le ricerche di Nicola Campitello, il pastore 38enne di origini campane, scomparso nella campagne di Castiadas durante la violenta ondata di maltempo che ha colpito la Sardegna due giorni fa.
Le operazioni, coordinate dei Vigili del Fuoco, alle quali partecipano Carabinieri, Corpo Forestale regionale, Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Protezione civile, sono concentrate nelle campagne tra Costa Rei e Capo Ferrato, in una zona impervia, e sono condotte anche con un elicottero e con droni che stanno sorvolando l’area.
Ieri sono stati ritrovati degli indumenti accanto ad alcune pecore morte lungo un torrente dove si ritiene che l’uomo possa essere caduto.