Maltempo: Giglio isolato da tre giorni, danni al porto e alle spiagge più famose dell’isola

MeteoWeb

Danni ingenti al versante orientale dell’Isola del Giglio (Grosseto) letteralmente flagellato da una mareggiata di scirocco con raffiche di vento che hanno sfiorato i 120 chilometri orari. Onde alte fino a sette metri hanno danneggiato la parte interna ed esterna nel tratto terminale della diga foranea a Giglio Porto e una parte di muro delle cosiddette “finestrelle”. Completamente divelto il parapetto ed una parte della strada nella Caletta del Saraceno. Danni anche alle barche in rada, alla massicciata a difesa del porticciolo nonche’ alle spiagge di Cannelle, Arenella e Scalettino. E’ franato anche il rivestimento in granito al molo Rosso. Da domenica intanto il Giglio e’ isolato perche’ i traghetti sono fermi. “Ci sono danni per oltre 200mila euro – ha detto il sindaco dell’isola Sergio Ortelli -. A parte il porto, ci sono da ricostruire due strade con i sottoservizi. Speriamo che il ripristino delle strutture sia immediato. La Regione deve aiutarci perche’ i Comuni non hanno le risorse per far fronte ad eventi del genere”.