Maltempo, il sindaco di Piazza Armerina: “Chiederemo lo stato di calamità”

MeteoWeb

Oggi è il giorno della conta dei danni a Piazza Armerina (Enna) a seguito del violento nubifragio abbattutosi nell’area ieri pomeriggio.

Le zone piu’ colpite sono quelle a valle della città. Abbiamo dovuto sgomberare alcune famiglie che hanno abitazioni nelle zone piu’ compromesse. Per fortuna ci sono stati solo danni a cose e non a persone. Chiederemo lo stato di calamità,” fa sapere il sindaco Nino Cammarata.
Preoccupazione per le frane in contrada Stradonello, vicino Piano Ippolito, vicino allo stadio comunale.
Decine le auto distrutte dalla furia dell’acqua.