Maltempo, attesa per la piena del Piave: si teme esondazione nel Trevigiano, “salite ai piani alti”

MeteoWeb

Il fiume Piave ha raggiunto il livello di guardia ed è a rischio di esondazione nel Trevigiano, tra i Comuni di San Biagio di Callalta e Ponte di Piave.

Il Comune di Breda di Piave ha invitato tutta la popolazione rivierasca delle località Saletto e San Bartolomeo a salire nei piani alti delle proprie abitazioni almeno sino a quando l’allerta non sarà cessata.

Ieri notte il sindaco di Breda di Piave aveva emesso l’ordinanza di evacuazione degli edifici ubicati in via Dei Casoni – civici pari – via Delle Grave, via del Passo e via Molino Sega. “La situazione è costantemente monitorata – spiega il primo cittadino – abbiamo predisposto la sala accoglienza e invitiamo le famiglie rivierasche a porre grande attenzione anche in base alle indicazioni della Prefettura. Ora attendiamo la piena attesa per mezzogiorno“.