Clima: con il riscaldamento globale previsto un aumento di eventi meteo estremi

MeteoWeb

Il riscaldamento globale genererà più eventi meteo estremi di pioggia e siccità nel mondo, secondo un nuovo studio condotto dai ricercatori della Rutgers University. Questi eventi estremi includono ondate di siccità più frequenti nelle parti nordoccidentali, centrali e meridionali degli USA e in Messico ed eventi di precipitazioni intense più frequenti sull’Asia meridionale, la Penisola Indocinese e la Cina meridionale.

Il motivo? Onde stazionarie subtropicali nelle estati settentrionali, secondo lo studio pubblicato su Journal of Climate. Queste onde che attraversano tutto il pianeta sono composte da persistenti sistemi di alta pressione sul Nord del Pacifico e dell’Atlantico e persistenti sistemi di bassa pressione sull’Eurasia e il Nord America. I sistemi di alta pressione forniscono condizioni persistenti di tempo asciutto, mentre quelli di bassa pressione alimentano condizioni umide.

cambiamenti climatici climate changeL’intensità delle onde stazionarie subtropicali durante le estati settentrionali è aumentata dal 1979 al 2013 e le proiezioni suggeriscono che questo aumento continuerà ad accelerare con il riscaldamento del clima, secondo lo studio. Le onde stazionarie subtropicali potrebbero fungere da importante collegamento tra la siccità a livello regionale, gli eventi di precipitazioni estreme e il riscaldamento globale.

Questi eventi estremi, che sono aumentati notevolmente negli ultimi decenni a causa dei cambiamenti climatici, possono minacciare la vita umana e provocare enormi perdite economiche. Esempi di eventi simili includono le catastrofiche alluvioni sull’Asia meridionale durante la stagione monsonica del 2017, quando circa 1.300 persone hanno perso la vita e oltre 45 milioni sono stati colpiti in vario modo dai fenomeni, secondo una relazione dell’UNICEF. Una grave siccità ha, invece, colpito il Texas nel 2011, con perdite dirette per l’agricoltura stimate in 5,2 miliardi di dollari dal Texas AgriLife Extension Service.