Uragano Michael: il bilancio delle vittime sale a 33, oltre 1000 dispersi

MeteoWeb

E’ salito a 33 il bilancio delle vittime provocate dall’uragano Michael che si è abbattuto sugli Stati Uniti la scorsa settimana, lasciandosi dietro una scia di morte e distruzione in Florida, Georgia, Virginia e Carolina del Nord.
Secondo le autorità vi sarebbero almeno 15mila abitazioni danneggiate e oltre 4mila sarebbero quelle andate completamente distrutte.
In Florida migliaia di persone sono ancora senza elettricità.

Secondo la BBC all’appello mancano ancora oltre un migliaio di persone.