Allerta Meteo, Italia flagellata dal Ciclone Mediterraneo: neve e freddo al Nord, forte maltempo con lo scirocco al Centro/Sud

Allerta Meteo – E’ arrivato sull’Italia il Ciclone Mediterraneo che sta letteralmente dividendo in due il nostro Paese: a Torino cade nevischio con +3°C e Genova in riva al mare è ad appena +5°C, mentre a Napoli abbiamo +18°C sotto la pioggia e a Palermo soffia un forte vento di scirocco con raffiche di 75km/h e la temperatura è di +21°C. Sbalzi che diventeranno ancor più marcati nella mattinata di domani, Martedì 20 Novembre, quando al Nord nevicherà in molte città fin in pianura con temperature freddissime, intorno allo zero, mentre in Calabria e Sicilia lo scirocco farà impennare la colonnina di mercurio fino a +25/+26°C.

Intanto il maltempo si concentra nelle Regioni centrali tirreniche, tra Lazio e Campania, dove domani molte scuole (a partire da Napoli) rimarranno chiuse per l’allerta meteo arancione lanciata dalla protezione civile. Spiccano, oggi, i 45mm di pioggia caduti a Fondi, i 40mm di Capua e i 35mm di Avellino, dove i fenomeni precipitativi sono in intensificazione. Forti temporali stanno colpendo proprio la Campania settentrionale e il basso Lazio. Durante la sera/notte le piogge diventeranno torrenziali proprio tra Lazio e Campania, estendendosi anche alle altre Regioni del centro/nord e nelle aree joniche del Sud. Allarme massimo anche in tutti i Paesi adriatici dei Balcani: Slovenia e Croazia settentrionale vivranno nella notte una grande nevicata con accumuli abbondanti fin in pianura, nel resto della Croazia, in Bosnia, Montenegro e Albania si verificheranno temporali molto violenti con nubifragi e grandinate. Per monitorare la situazione in tempo reale, ecco le pagine utili per il nowcasting:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play