Allerta Meteo Friuli Venezia Giulia: nuovi temporali e criticità idrogeologiche

Alla luce delle numerose criticità idrogeologiche verificatesi sul territorio montano e delle nuove precipitazioni previste, saranno ancora possibili locali situazioni di crisi nella rete idrografica minore e di drenaggio urbano, fenomeni di instabilità dei pendii e delle sponde fluviali con possibili interruzioni della viabilità Nella zona B, in particolare in Carnia, tali fenomeni potranno essere più diffusi“: lo rende noto la protezione civile regionale del Friuli Venezia Giulia, diramando l’allerta meteoarancione” e “gialla“.
Nelle prossime 24 ore è atteso un nuovo incremento dell’afflusso molto umido meridionale che produrrà piogge da abbondanti ad intense anche temporalesche su tutte le zone, intermittenti al mattino, più diffuse dal pomeriggio fino a domani mattina. Domani 3 novembre in giornata è atteso un miglioramento.