Argentina, localizzato il sottomarino scomparso un anno fa: “Avviata inchiesta seria per conoscere tutta la verità”

MeteoWeb

In riferimento al ritrovamento del sottomarino ARA San Juan, localizzato nella notte di venerdì negli abissi dell’Atlantico ad un anno dalla scomparsa (15 novembre 2017), il presidente argentino Mauricio Macri ha promesso “la verità necessaria per onorare e rispettare i nostri eroi e le loro famiglie“. “Una inchiesta seria è stata avviata per conoscere tutta la verità, una verità per la quale siamo impegnati fin dal primo giorno“, ha spiegato Macri, annunciando tre giorni di lutto nazionale. Il presidente argentino ha affermato che “la conferma della morte dei 44 membri dell’equipaggio in circostanze drammatiche” è stata per lui “un immenso dolore“.