Astrofisica: riprodotto per la prima volta in versione virtuale il buco nero al centro della Via Lattea

MeteoWeb

Riprodotto per la prima volta in versione virtuale Sagittarius A*, il buco nero al centro della Via Lattea: la simulazione, osservabile a 360° con qualsiasi dispositivo per la realtà virtuale, è stata realizzata dalla Radboud University, in Olanda, e dalla Goethe University, in Germania.
Su Computational Astrophysics and Cosmology gli autori sostengono che la riproduzione potrebbe essere molto utile per studiare uno degli oggetti più misteriosi e complessi, in quanto aiuterà a comprendere meglio come si comporta, e inoltre il lavoro potrebbe incoraggiare il grande pubblico ad avvicinarsi al mondo dell’astrofisica.