Caso Aquarius: “Parlare di rifiuti infetti dei migranti è pericoloso”

La dott.ssa Melania Rizzoli, Assessore Regione Lombardia Istruzione Formazione e Lavoro, è intervenuta ai microfoni della trasmissione “Genetica oggi” condotta da Andrea Lupoli su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano.

Riguardo il presunto scarico illegale nei porti italiani di rifiuti pericolosi da parte della nave Aquarius, Rizzoli ha spiegato: “Non demonizzerei parlando di rifiuti infetti dei migranti come ho sentito, perché mi sembra un’affermazione molto dura e anche pericolosa dal punto di vista legale – ha affermato Rizzoli -. Certo, quei rifiuti vanno smaltiti secondo la legge. Noi in Regione Lombardia stiamo conducendo una battaglia per i termovalorizzatori, smaltiamo tutti i nostri rifiuti e quelli del sud. Gli impianti di smaltimento ci devono essere e i rifiuti devono essere smaltiti secondo la legge, senza inquinare gente che paga le tasse per i rifiuti. Tutti paghiamo le tasse per i rifiuti, per essere poi in qualche modo inquinati e ammalati”.