Cina: in fase iniziale seconda gravidanza con DNA modificato

MeteoWeb

Durante una conferenza di genetica a Hong Kong, lo scienziato He Jiankui ha annunciato “un’altra potenziale gravidanza“, in fase iniziale, realizzata con embrioni dai geni modificati.
Lunedì scorso il ricercatore aveva affermato di avere contribuito alla nascita di due gemelle con Dna alterato, un primo caso assoluto che, se venisse confermato, avrebbe profonde implicazioni etiche. Le sue affermazioni hanno provocato dure reazioni da parte della comunità scientifica e l’apertura di indagini.