Clima: gli oceani hanno assorbito il 60% in più di calore solare rispetto a quanto ritenuto finora

Uno studio internazionale, guidato dall’Università di Princeton, ma condotto da ricercatori statunitensi, francesi, cinesi e tedeschi, ha rilevato che negli ultimi 25 anni gli oceani hanno assorbito il 60% in più di calore solare rispetto a quanto ritenuto finora: di conseguenza il global warming nei prossimi anni avrà effetti più gravi rispetto a quanto previsto.
I ricercatori – si spiega su Nature – sono giunti alla suddetta conclusione utilizzando una nuova tecnica per misurare il riscaldamento degli oceani dal 1991 ad oggi: considerando che l’innalzamento della temperatura è direttamente collegabile con l’emissione di ossigeno e anidride carbonica, hanno calcolato le percentuali di questi gas nell’atmosfera sottraendo i dati relativi ad emissioni della terraferma e delle attività umane.
Gli esperti hanno quindi concluso che finora l’assorbimento di calore degli oceani è stato sottostimato.