Astronomia: individuato il gemello del Sole, dista 184 anni luce

Scoperto il gemello del Sole: si chiama HD 186302, e dista 184 anni luce da noi.
Il corpo celeste ha la stessa composizione chimica della nostra stella ed è nato dalla stessa nube di gas e polveri che l’ha originata.
HD 186302 è stata scoperta dai ricercatori guidati da Vardan Adibekyan dell’Istituto di Astrofisica del Portogallo e descritta su “Astronomy and Astrophysics”: gli esperti hanno esaminato 20.000 stelle censite dal satellite Gaia dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) e hanno selezionato quelle più simili al Sole. Tra queste la più somigliante per dimensioni, temperatura, composizione, luminosità e movimento nello spazio è risultata HD186302. Sembra anche essere coetanea del Sole, che ha 4,5 miliardi di anni.

Il prossimo passo? Cercare eventuali pianeti in orbita intorno alla stella: ciò potrebbe consentire importanti scoperte se si considera che eventuali pianeti simili alla Terra in orbita attorno alle stelle simili Sole potrebbero avere le condizioni per ospitare la vita.