Maltempo, Conte: domani CdM per lo stato d’emergenza, prima assegnazione di 53,5 milioni

Il Consiglio dei Ministri che sancirà lo stato di emergenza per le Regioni colpite dal maltempo è stato fissato per domani, prevedendo una prima assegnazione di 53,5 milioni, a queste risorse si aggiungerà il prelievo di 100 milioni dal fondo per spese d’emergenza e altri 100 milioni dal fondo per far fronte a esigenze indifferibili“: lo ha reso noto oggi, alla Camera, il premier Giuseppe Conte.