Maltempo Piemonte: allerta meteo “arancione”, il Po salirà altri 50 cm

Allerta arancione sulle zone nordoccidentali per locali allagamenti dovuti all’innalzamento dei corsi d’acqua e l’attivazione di frane a causa delle nuove precipitazioni. L’Allerta arancione è estesa anche alle zone lungo l’asta del fiume Po e del fiume Sesia“: questo il nuovo aggiornamento meteo di Arpa Piemonte.

A Torino resta massima l’allerta per il fiume Po: l’ondata di piena, secondo i tecnici dell’Arpa è prevista per le 14.

La piena di Po, che questa mattina era nel cuneese, sta arrivando a Torino. Il livello del fiume ha gia’ raggiunto i Murazzi e si prevede ancora un incremento di una cinquantina di centimetri. Nel tardo pomeriggio i livelli dovrebbero assestarsi e progressivamente scendere. E’ una piena che va tenuta sotto controllo, perche’ sono valori significativi, anche se al momento non si segnalano particolari criticita’. In via precauzionale, sono stati attivati i controlli anche nelle tenute arginali a monte di Torino,” spiega Secondo Barbero, responsabile del sistema di allertamento di Arpa. Nel pomeriggio si raggiungeranno i livelli massimi, che dovrebbero assestarsi “molto al di sotto di quelli raggiunti nel 2016“.