Maltempo Puglia: la Regione chiederà lo stato di calamità per i danni in Salento

In Puglia prosegue la conta dei danni provocati dal maltempo e dalla tromba d’aria abbattutasi in Salento. La Regione sosterrà il ripristino dei beni pubblici compromessi, tra cui la chiesa di San Nicola, a Tricase Porto, e il santuario dell’Assunta, a Marina Serra.
Il capo di gabinetto della Regione, Claudio Stefanazzi, ha spiegato che appena si sarà conclusa la conta dei danni, si procederà con la dichiarazione dello stato di calamità affinché la Protezione civile metta a disposizione le risorse.