Maltempo Lazio: si è aperta una voragine sulla Pontina, si cercano dispersi

MeteoWeb

Un’automobile che stava transitando sulla via Pontina, nei pressi di San Felice Circeo, in provincia di Latina, è rimasta coinvolta in uno smottamento che ha interessato la strada, causato probabilmente dal maltempo. Il crollo è avvenuto all’altezza di San Vito, dove i vigili del fuoco stanno cercando eventuali dispersi, tra questi sicuramente un uomo che, secondo quanto riferito da alcuni testimoni, è stato trascinato via dall’acqua. Al momento i soccorritori non hanno trovato il corpo. L’auto finita all’interno dell’enorme voragine è stata invece recuperata: era sepolta per metà nel fango e nell’abitacolo non c’era nessuno. La voragine si è aperta proprio nel momento in cui l’autovettura stava transitando in quel tratto.

L’assessore alla Mobilità della Regione Lazio, Mauro Alessandri, sta raggiungendo l’area della via Pontina che ha subito lo smottamento della sede stradale. Lo comunica in una nota la Regione Lazio spiegando che l’assessore, insieme all’amministratore unico di Astral, incontrerà il prefetto di Latina per fare il punto della situazione. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco e alla Protezione civile, sono presenti 20 operatori di Astral.