Olio, Coldiretti: in Lombardia produzione di un milione di kg, +65% in un anno

MeteoWeb

In Lombardia la produzione di olio d’oliva che sfiora il milione di kg con un aumento del 65% rispetto allo scorso anno: lo stima Coldiretti Lombardia in occasione della Giornata dell’olio extravergine italiano celebrata al mercato agricolo coperto di Porta Romana a Milano, in via Friuli 10, con degustazioni guidate ai prodotti di alcune aziende olivicole di Lombardia, Liguria, Marche e Sicilia e con i consigli del ‘sommelier dell’olio’ per una spesa consapevole anche in vista del Natale.
L’annata positiva in Lombardia – precisa la Coldiretti regionale – contrasta con il calo del 38% stimato a livello nazionale dove la produzione è scesa a 265 milioni di chili nel 2018, un valore vicino ai minimi storici. A pesare è stato il maltempo, che ha colpito anche la Lombardia ma con danni più contenuti sugli ulivi.
Le nostre piante – spiega Simone Frusca, tecnico di Coldiretti – hanno sofferto soprattutto le tempeste di ottobre, senza le quali il bilancio dell’annata olivicola sarebbe stato ancor più positivo“.

In Lombardia la filiera produttiva coinvolge quasi duemila ettari a uliveti, 1.900 aziende e 6 mila addetti tra stagionali, fissi, titolari e collaboratori, con una trentina di frantoi distribuiti tra le province di Brescia, Bergamo, Como, Lecco, Varese, Sondrio e Mantova.