Ospedale Pediatrico Bambino Gesù: quarta puntata di “Dottori in corsia”

Quinto appuntamento con “Dottori in corsia – Ospedale Pediatrico Bambino Gesù”, la docu-serie in dieci puntate ideata da Simona Ercolani e prodotta da Stand by me in collaborazione con Rai Fiction, in onda alle 23,20 e in replica ogni venerdì alle 15,20 su Rai 3.
Le telecamere tornano nell’ospedale pediatrico più grande d’Europa per raccontare un nuovo ed intenso viaggio alla ricerca della guarigione, portando sul piccolo schermo storie di alta e media complessità medica per documentare dal vivo e dare spazio al miracolo quotidiano della medicina.
In ogni puntata tre storie di vita, tre grandi sfide ogni volta diverse, per raccontare la battaglia quotidiana per la vita. Allo stesso tempo, attraverso il coraggio, la competenza e la cura di tutto il personale dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma, la serie parla di medicina e scienza in modo chiaro e divulgativo.

Nella quinta puntata continua la storia di Flavio che, in seguito all’intervento, ha una grave complicazione post operatoria. Il ragazzo viene riportato in sala operatoria d’urgenza per impiantare uno stent.
Sempre nel reparto di Cardiologia, arriva Matilde di un anno e mezzo, nata con una malattia cardiaca congenita chiamata Tetralogia di Fallot. A pochi mesi di vita ha subìto una prima operazione e, adesso, sta per affrontare l’intervento correttivo al cuore che le permetterà di condurre una vita normale.
Nel dipartimento di Neuroscienze Aurora, 17 anni, è affetta da crisi epilettiche. Si sottoporrà ad alcune delicate procedure per cercare di eliminare le crisi che da anni le condizionano la vita.