Previsioni Meteo Dicembre 2018, mappe incredibili per la prossima settimana: il primo mese dell’Inverno inizia con un’ondata di Super-Caldo!

Previsioni Meteo Dicembre 2018 – Mancano pochi giorni alla fine di Novembre e dell’Autunno Meteorologico più caldo della storia: Sabato sarà il primo giorno di Dicembre e dell’Inverno Meteorologico 2018/2019. E le prospettive meteorologiche per i primi giorni della stagione fredda potrebbero subito riservare una sorpresa clamorosa: proprio nella prima parte della prossima settimana, infatti, tutto il Mediterraneo centrale e occidentale potrebbe vivere un’ondata di super caldo provocata dall’Anticiclone delle Azzorre che si porterebbe fin sulla Francia, a Nord, e fin sui Balcani, a est, determinando un lungo periodo mite e anticiclonico. Le temperature massime, nelle ore diurne, potranno così superare i +20°C in tutt’Italia, soprattutto in Sardegna (fino a +25°C), Sicilia e Calabria (fino a +23/+24°C), al Nord/Ovest (fino a +22°C in Piemonte e Liguria) e nelle Regioni Centrali Tirreniche, con picchi di +22/+23°C anche tra Toscana, Lazio e Campania. Un po’ meno caldo, ma comunque sui +20°C, lungo le Regioni Adriatiche.

Potrebbero anche verificarsi le condizioni ideali per nebbie e foschie tipiche degli anticicloni invernali, con temperature localmente più basse per il fenomeno dell’inversione termica in pianura Padana e nelle valli del centro. Farebbe invece molto caldo in montagna, dalle Alpi all’Appennino, con temperature abbondantemente superiori allo zero termico anche oltre i 2.500 metri di altitudine.

Il condizionale è ancora d’obbligo, perchè una previsione a una settimana di distanza può subire degli aggiustamenti. Ma la tendenza sembra ormai tracciata, e pur lasciando in sospeso i dettagli, il ritorno dell’Anticiclone dopo l’assaggio d’inverno che l’Italia meridionale sta vivendo in questi ultimi giorni di Novembre, sembra cosa fatta.