Svizzera: bocciato referendum sulla tutela delle corna delle mucche

La Costituzione svizzera non garantirà la tutela delle corna delle mucche: gli elettori elvetici hanno bocciato l’iniziativa popolare “per la dignità degli animali da reddito agricoli (Iniziativa per le vacche con le corna)” che avrebbe inserito un emendamento in questo senso, riporta l’agenzia stampa Ats, citando proiezioni che danno il No al 54%.

La stragrande maggioranza dei bovini viene infatti privata delle corna, per evitare che si facciano male fra loro nelle stalle o feriscano gli allevatori. Il referendum voleva spingere gli allevatori a risparmiare ai loro animali questa mutilazione.
A lanciare la battaglia, un esponente della Svizzera rurale e tradizionale, un allevatore del Giura bernese, Armin Capaul-