Taranto, Legambiente: oggi “a pesca di rifiuti” sul litorale

A Taranto, gruppi sub, scuole sub e associazioni di subacquei, volontari di Legambiente e tanti cittadini, si sono uniti per un’iniziativa dedicata alla cittadinanza attiva e al rispetto dell’ambiente: è stata effettuata una mappatura dei rifiuti presenti lungo il litorale antistante il lungomare della città.

Quest’anno, in Mar Piccolo, in corrispondenza della Pineta di Cimino, abbiamo raccolto 761 rifiuti in cento metri di spiaggia, sette rifiuti e mezzo ogni metro,” ha spiegato la presidente di Legambiente Taranto, Lunetta Franco.