TV, RAI3: a “FuoriTg” protagonista il cervello

Nel nostro cervello ci sono 100 miliardi di neuroni ed è attraverso le infinite connessioni tra loro che si esprimono tutte le sensazioni e le emozioni. I neuroni non si rigenerano, e in caso di malattie neurovegetative queste connessioni si interrompono. Capire perché succede e come si può prevederlo e prevenirlo è la missione dei ricercatori: dalle loro scoperte dipende il successo nella battaglia contro patologie come il morbo di Parkinson e l’Alzheimer, che colpisce il 5% degli over 65 e il 20% degli over 85.

Di tutto questo si parlerà a FuoriTg nella puntata di lunedì 5 novembre alle 12.25 su Rai3. Con noi ci saranno il neurologo Ferdinando Squitieri, ricercatore e presidente della Fondazione Lihr (Lega Italiana Ricerca Huntington), e Stefano Farioli Vecchioli dell’Istituto di Biologia Cellulare e Neurobiologia del Cnr. FuoriTg è lo spazio quotidiano di approfondimento del Tg3 a cura di Mariella Venditti e condotto da Maria Rosaria De Medici.