Twitter: allo studio il tasto “correggi” per modificare i tweet

Nel corso di un evento a New Delhi, in India, il CEO di Twitter Jack Dorsey ha reso noto che si ipotizza di introdurre il tasto “correggi” per modificare i tweet dopo la loro pubblicazione.
Due anni fa lo stesso Dorsey aveva rivelato come Twitter avesse valutato la possibilità, senza giungere a una soluzione soddisfacente.
Dorsey ha definito “realizzabile” l’intervento immediato per modificare un errore di battitura, mentre non sarebbe possibile “modificare qualsiasi tweet del passato“. “Lo stiamo prendendo in considerazione – ha precisato Dorsey – ma dobbiamo farlo nel modo giusto. Non possiamo precipitarci“, “non possiamo creare qualcosa che distrae o esclude informazioni di dominio pubblico“.