Un bicchierino per scaldarsi? Ecco tutti gli effetti negativi del consumo di alcol con il freddo e alcuni utili consigli

MeteoWeb

Quando siete fuori e godete del tempo libero con amici e parenti, magari bevendo qualche drink alcolico, soprattutto in questo periodo di avvicinamento al nuovo anno, è bene tenere in mente che gli effetti dell’alcol possono rendere il nostro corpo più vulnerabile con temperature estremamente basse. La Vigilia di Capodanno è uno dei periodi in cui si registra il maggior numero di visite al pronto soccorso per emergenze legate all’alcol. Aggiungere l’esposizione al freddo al mix può aggravare ulteriormente i rischi legati all’alcol. Quindi, leggete questo articolo se siete tra coloro che ritengono che l’alcol aiuti a combattere il freddo e soprattutto prima di abbandonarvi ai fiumi di alcolici tipici dei festeggiamenti dell’ultimo dell’anno.

alcol benefici salute cervelloIl pericolo maggiore deriva dal fatto che l’alcol può far sentire più caldo alle persone rispetto alla realtà. Non di rado, infatti, si possono vedere tifosi o spettatori consumare bevande alcoliche sugli spalti degli stadi o in generale durante attività all’aperto nei mesi invernali. “L’alcol può dare un falso senso di caldo e calore nel corpo. Questo perché l’alcol dilata i vasi sanguigni, aumentando il flusso di sangue verso gli arti e le zone periferiche del corpo”, spiega il Dott. Jagdish Khubchandani, professore associato di sanità comunitaria presso la Ball State University dell’Indiana (USA).

In realtà, il maggiore flusso sanguigno che raggiunge gli arti e che causa la sensazione di caldo, porta alla perdita di calore, determinando una temperatura corporea interna più bassa. Bere alcol è spesso associato a casi di ipotermia, che si verifica quando la temperatura corporea di una persona scende a livelli pericolosi a causa dell’esposizione a condizioni molto fredde. Le persone che soffrono di problemi cardiaci dovrebbero stare particolarmente attente. La falsa sensazione di caldo che si verifica quando si consuma alcol in condizioni gelide potrebbe far loro sottovalutare lo stress extra che il freddo esercita sul corpo, secondo l’American Heart Association.

Consumare alcol influisce anche sull’abilità del corpo di rabbrividire, rimuovendo quindi uno dei modi con i quali il corpo combatte l’esposizione al freddo. Un altro pericolo deriva dalla tendenza dell’alcol a compromettere la capacità di giudizio. “Le persone sentono caldo, quindi non indossano i guanti, non si vestono in maniera appropriata e poi portano tutto questo all’estremo. Quando le persone bevono in eccesso, possono perdere i sensi sulla neve. Vedrete poi i gravi casi di ipotermia o assideramento”, ha spiegato il Dott. Michael Dick, specializzato in medicina d’urgenza all’ Ohio State University Wexner Medical Center. Se bevete quando siete fuori e le condizioni sono molto fredde, gli esperti consigliano di avere un amico sobrio che vi “controlli” per assicurarsi che prendiate le giuste precauzioni per stare caldi. È anche consigliato bere con moderazione, essere consapevoli dell’ambiente circostante e alternare bevande non alcoliche a quelle alcoliche.

Se dovete bere alcol, assicuratevi di mangiare molti cibi ricchi di grassi o carboidrati prima e di aggiungere un integratore vitaminico, se possibile”, suggerisce Khubchandani. Il consumo di alcol priva il corpo di una dieta adeguata, così come di vitamine e minerali perché reprime l’appetito, ha aggiunto. “Questo può essere pericoloso, considerato che il freddo garantisce che le persone consumino quantità sufficienti di cibi nutrienti e generino energia a sufficienza”, ha spiegato. Gli esperti, infine, suggeriscono anche di vestirsi in maniera adeguata alle condizioni meteorologiche, di evitare bevande ghiacciate o molto fredde e di riconoscere i propri limiti nel consumo di alcol.

Ecco una breve sintesi dei consigli più pratici per bere alcol in sicurezza in condizioni molto fredde:

  • Indossare indumenti caldi e adeguati alle condizioni.
  • Consumare cibi ricchi di grassi o carboidrati prima di bere e considerare un integratore vitaminico.
  • Evitare le bevande alcoliche troppo fredde, soprattutto quelle con ghiaccio.
  • Alternare bevande non alcoliche a quelle alcoliche.
  • Essere consapevoli dell’ambiente circostante.
  • Considerare di portare un amico sobrio che possa assicurarsi che prendiate le giuste precauzioni.