Escursionista si perde sull’Etna: recuperato dai finanzieri del Soccorso Alpino di Nicolosi

MeteoWeb

I finanzieri del Soccorso Alpino di Nicolosi hanno recuperato sull’Etna, a quota 1960 metri, un escursionista che si era smarrito: l’uomo, aveva deciso di passare la notte sull’Etna, ma nelle prime ore della mattinata, riavviandosi verso la propria autovettura, non era riuscito più a trovare il sentiero di ritorno e quindi dopo aver vagato per qualche ora, spaventato e colto dal freddo ha deciso, alle 05:45 circa, di chiamare i soccorsi.
Le ricerche si sono concluse con il ritrovamento del disperso all’interno del demanio Filiciusa Milia nei pressi del Rifugio San Gualberto, nel territorio del comune di Biancavilla (CT).