Liguria: rocciatrice precipita per 50 metri, morta

MeteoWeb

Una donna è morta precipitando da una parete rocciosa che stava scalando con un gruppo di rocciatori: la 55enne è deceduta sulle alture di Orco Feglino (Savona), durante una scalata sul bric Pianarella, nei pressi di via Aquila.
La donna sarebbe precipitata per circa 50 di metri riportando diversi traumi e ferite.
Sul posto forze dell’ordine, vigili del fuoco, soccorso alpino, ambulanza, automedica ed elisoccorso.