Natale: in Sardegna temperature primaverili, festa tradizionale

MeteoWeb

Temperature primaverili nel giorno di Natale in Sardegna, all’insegna delle celebrazioni religiose e delle passeggiate al mare.
Oggi, come ogni anno, chiese affollate in tutta l’isola, per la Messa di Natale, seguita dal tradizionale pranzo in famiglia.
I sardi per le festività natalizie si affidano a piatti e prodotti tipici locali: tra gli antipasti, salsiccia, pecorino e olive “a schibeci”. Culurgiones de casu (ravioli ripieni di pecorino fresco, bietola, noce moscata e zafferano) conditi con sugo di pomodoro e pecorino grattugiato, gnocchetti sardi al sugo di salsiccia, agnello con patate al forno, porcetto al mirto. Tra i contorni verdura di stagione come sedano, finocchio e ravanelli. Tra i dolci, ricotta con miele, le seadas al miele. Tra i vini, Cannonau e Moscato.