Si rovescia pentola d’acqua bollente addosso: bimba di un anno e mezzo ricoverata in prognosi riservata

MeteoWeb

Incidente domestico a Pescara: una bimba di un anno e mezzo è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale “Gemelli” di Roma, per le gravi ustioni riportate dopo essersi rovesciata addosso una pentola d’acqua bollente.
La madre della piccola stava cucinando, quando la bimba si è rovesciata la pentola addosso, riportando ustioni di secondo grado al volto e al torace.
Sul posto il 118.
La bambina è stata stabilizzata al pronto soccorso di Pescara e poi trasferita in elicottero nella capitale.