Germania, insolita quanto “drammatica” perdita nella città di Westönnen: fiume di cioccolato si riversa in strada

MeteoWeb

Con le festività natalizie alle porte, è il periodo dell’anno in cui tutti ci concediamo un pezzo di cioccolato in più rispetto al solito. Ma in una città della Germania occidentale sembra proprio che abbiano voluto esagerare. Una strada di Westönnen, 40km a ovest di Dortmund, ha avuto una ripavimentazione degna di Willy Wonka quando una tonnellata di cioccolato è fuoriuscita da una fabbrica, solidificandosi sull’asfalto.

Il giornale tedesco Soester Anzeiger ha riportato che “un piccolo guasto tecnico” su una cisterna ha fatto fuoriuscire il cioccolato dalla fabbrica DreiMeister. La dolce massa scura ha attraversato il piazzale dell’azienda ed è poi finita in strada. Dopo aver colpito il gelido asfalto, il cioccolato al latte si è velocemente solidificato. In totale, un’area di 10m² è stata ricoperta dal cioccolato, costringendo alla chiusura della strada per 2 ore.

fiume cioccolato germaniaCirca 25 vigili del fuoco hanno lavorato per rimuovere il cioccolato utilizzando badili e anche dell’acqua calda per eliminare il cioccolato che era rimasto in buchi e fessure. Le operazioni di pulizia sono durate circa 12 ore da quando si è verificata la perdita. Markus Luckey, capo dell’azienda, ha dichiarato che se l’incidente fosse avvenuto più vicino al Natale, nel periodo di picco della produzione, “sarebbe stata una catastrofe”. Ma per tutti gli amanti del cioccolato la catastrofe c’è già stata. DreiMeister è un’azienda produttrice di cioccolato che crea delizie artigianali vendute a distributori specializzati. L’azienda, che ha 130 dipendenti e altri 50-80 dipendenti stagionali, ha ancora qualche settimana per recuperare e cancellare la preoccupazione dai cuori dei residenti che temono un Natale senza cioccolato.