Clima: il Segretario Generale ONU torna alla COP24 per incoraggiare un “esito positivo”

MeteoWeb

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres è tornato ieri alla conferenza COP24 sui cambiamenti climatici a Katowice, in Polonia, nel tentativo di raggiungere un “esito positivo” di fronte alle divisioni su un documento finale. Guterres, che stava partecipando alla Conferenza sul Patto Globale per la migrazione, “farà tutto il possibile per incoraggiare gli Stati membri presenti a Katowice a muoversi verso un risultato positivo“, ha spiegato ai giornalisti Farhan Haq, portavoce ONU.
Guterresha precisato molto chiaramente nella sua precedente visita a Katowice la scorsa settimana che quello che dobbiamo davvero fare è accelerare i progressi nell’affrontare il cambiamento climatico perché ci stiamo muovendo troppo lentamente rispetto a quanto ci mostrano i dati e gli eventi che ci circondano“. “Cercherà di incoraggiare un maggior grado di cooperazione e serietà e speriamo e ci aspettiamo che gli Stati membri e la presidenza della Cop24 saranno in grado di andare avanti“, ha dichiarato Haq.

A Katowice si sta tenendo la 24ª Conferenza delle parti della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici del 1992.
Russia e gli Stati Uniti, tra gli altri Stati, hanno espresso opposizione alla bozza di testo da includere nel documento finale.