Terremoto Catania: la scossa sui social, “troppo forte. Siamo tutti per strada qui”

MeteoWeb

Tanta paura nella notte a causa della scossa di terremoto magnitudo 4.8 verificatasi a Viagrande, in provincia di Catania, sul versante dell’Etna: “È stato troppo forte. Siamo tutti per strada qui“, ha scritto su Twitter una ragazza.
Il letto e l’armadio che tremavano ed io fermo per la paura“, “Altra scossa di terremoto, sto tremando e piangendo come una stupida. Non ce la faccio più“, “La terra al momento ha smesso di tremare, io invece sto continuando a farlo. Forte“, si legge in altri tweet.
Zafferana Etnea, danni e crolli di calcinacci da una chiesa“, scrive un utente. “Continuano le scosse. Le percepite anche voi?“, chiede un utente. “Ormai non distinguo la realtà dall’incubo“.