Tsunami Indonesia: le autorità chiedono di evitare le coste dello stretto della Sonda

MeteoWeb

In Indonesia le autorità hanno chiesto alle persone vicine all’isola vulcanica Anak Krakatoa – colpita recentemente da un maremoto – di evitare le coste: l’Agenzia di meteorologia, geofisica e climatologia ha chiesto di stare ad almeno 500 metri dalle coste intorno allo stretto della Sonda, in quanto il maltempo e le continue eruzioni “potrebbero potenzialmente causare frane sulle scogliere del cratere in mare e temiamo che questo possa scatenare un nuovo tsunami“, ha spiegato ieri sera il capo dell’agenzia Dwikorita Karnawati.