Cina: un’altra donna darà alla luce un bimbo geneticamente modificato

MeteoWeb

Una donna darà alla luce un bimbo geneticamente modificato: è il secondo caso dopo quello del novembre scorso, in cui sono nate due gemelline con un dna resistente al virus dell’Aids. La conferma è arrivata dalle autorita’ cinesi che stanno indagando sull’esperimento del ricercatore He Jiankui.
Era stato lo stesso scienziato a rendere noto – dopo il clamore globale suscitato dalla pubblicazione della sua ricerca – che c’era “un’altra potenziale gravidanza” geneticamente modificata.
Le autorità del Guangdong hanno confermato l’esistenza della donna, ancora incinta: è sotto osservazione medica.