Cina: nascite ancora in calo, timori per l’invecchiamento della popolazione

MeteoWeb

Secondo i dati diffusi dal National Bureau of Statistics cinese, lo scorso anno si sono registrate 15,23 milioni di nascite nel Paese, un calo di due milioni rispetto all’anno precedente: la popolazione cinese è quindi cresciuta nel 2018 a un ritmo più lento, sollevando timori di invecchiamento del Paese, che creerà ulteriore pressione su un’economia già in rallentamento.
I morti sono stati 9,93 milioni nel 2018: si è registrato un calo di 5,32 milioni rispetto all’anno precedente.

La popolazione totale della Cina è comunque aumentata di 5,3 milioni nel 2018 arrivando a 1,395 miliardi di persone, mantenendo il primato di nazione più popolosa al mondo.