Epidemia di Ebola in Congo, UNICEF: da agosto 460 morti e 740 contagiati

MeteoWeb

L’epidemia di Ebola in Repubblica Democratica del Congo ha colpito dal 1° agosto 2018 circa 740 persone – il 30% delle quali bambini -, oltre 460 sono morte, mentre 258 sono sopravvissute. E’ la decima epidemia di Ebola in Repubblica Democratica del Congo e la peggiore per il Paese. E’ anche la seconda più diffusa nella storia dopo quella in Africa Occidentale tra il 2014 e il 2016. La risposta a quest’ultima epidemia continua a essere ostacolata, secondo l’UNICEF, da insicurezza, spostamenti frequenti della popolazione nelle aree colpite e resistenza di diverse comunità.