Epidemia di influenza in Croazia: 45 morti, 70mila casi confermati

MeteoWeb

In Croazia si sta registrando l’epidemia di influenza più intensa dell’ultimo decennio: si sono registrati finora 45 decessi, hanno riferito oggi le autorità sanitarie locali.
Secondo dati ufficiali, circa 70mila persone hanno contratto la malattia (su di una popolazione di circa 4 milioni), ma i numeri reali sarebbero almeno 3 o 4 volte più alti considerando che in molti non si rivolgono al medico. La maggioranza dei decessi riguarda persone anziane o con altre malattie croniche.
Secondo gli esperti l’epidemia ha raggiunto il picco e probabilmente proseguirà per altre 5 o 5 settimane.