Genova, crollo ponte Morandi: il disastro “ha svelato fragilità, vulnerabilità e inefficienza”

MeteoWeb

Il disastro del crollo di ponte Morandiha assunto per noi genovesi un significato anche simbolico: ha svelato, in modo clamoroso, la fragilità della nostra modernità, la vulnerabilità della città, l’inefficienza dei sistemi di gestione e controllo, pubblici e privati“: lo ha dichiarato Valeria Fazio, procuratore generale della Corte d’Appello di Genova nella sua relazione per l’inaugurazione dell’anno giudiziario.
La cerimonia si è aperta con un minuto di silenzio per ricordare le vittime della tragedia dello scorso 14 agosto.
I magistrati incaricati delle indagini preliminari stanno lavorando senza sosta, attenti a garantire l’acquisizione delle prove senza causare contraccolpi negativi sui tempi per la demolizione,” ha affermato il procuratore.