Maltempo e forti venti, grave incidente ferroviario in Danimarca: scontro tra treni, 6 morti

MeteoWeb

Un incidente ferroviario si è verificato questa mattina sul ponte della Grande Belt, in Danimarca: vi sarebbero 6 morti, lo ha reso noto la polizia. Sono almeno 8 le persone rimaste ferite.
Il ponte che collega le isole di Selandia e Fionia è stato chiuso dopo l’incidente.
Secondo informazioni di stampa, il vento avrebbe spazzato via il tetto di un treno merci, che ha colpito un convoglio passeggeri che viaggiava nella direzione opposta.
Una passeggera, Heidi Langberg Zumbusch, ha raccontato alla radio pubblica danese DR che aveva appena occupato il suo posto quando è avvenuto l’incidente. “C’è stato un forte rumore e i vetri delle finestre sono andati in frantumi. Siamo stati gettati a terra e poi il treno si è fermato“, ha spiegato. “Siamo stati fortunati, ma i passeggeri sul vagone davanti a noi non lo sono stati altrettanto“, ha aggiunto.

Nelle ultime ore la tempesta Alfrida ha provocato gravi disagi: sono caduti alberi sui binari, è aumentato il livello dell’acqua in vari punti e le autorità hanno emesso un’allerta maltempo. Anche il ponte dello stretto di Sund, che collega Copenaghen a Malmoe, in Svezia, è stato chiuso al traffico per diverse ore.