Maltempo Taranto: 12enne vagava in stato confusionale sotto la neve, salvato

MeteoWeb

Un bambino disabile vagava sotto la neve in stato confusionale su una strada trafficata a Pulsano, in provincia di Taranto: il 12enne è stato notato da un carabiniere che transitava con la sua auto nelle prime ore del mattino mentre era in corso un’intensa nevicata e la temperatura era molto rigida.
Il ragazzino era solo, infreddolito e in stato confusionale, con indosso soltanto il pigiama. Il militare, fuori servizio, è sceso dalla vettura, si è avvicinato al bambino e lo ha portato alla Stazione carabinieri di Pulsano dove è stato coccolato e rifocillato.
Il 12enne è stato assistito dai medici del 118.
I genitori sono stati rintracciati in poco tempo: erano ignari di quanto successo, perché il ragazzo si era allontanato di nascosto.