Meghan Markle e quell’indiscrezione sempre più insistente: “aspetta tre femminucce”

MeteoWeb

Il pancione sempre più grande sembra confermare le voci che ormai si susseguono da tempo: Meghan Markle aspetta tre gemelli. L’indiscrezione che la Duchessa del Sussex aspetti due femminucce circola da tempo, ma ora, vista anche la forma eccessivamente arrotondata per essere al sesto mese di gravidanza, si parla addirittura di tre royal baby. Sulla vicenda si stanno esprimendo fior di ginecologi o semplici opinionisti, ma la verità è solo una: dalla famiglia Reale non trapela nulla. Il pancione troppo grande, ogni donna che ha affrontato una gravidanza lo sa, è relativo: dipende da tanti fattori e non è per forza sinonimo di gemelli. Quel che è certo è che il parto è previsto per fine aprile, ma potrebbe accadere anche prima se effettivamente fosse una gravidanza gemellare.

E continuano i preparativi per il lieto evento, senza tralasciare gossip e polemiche. Meghan, infatti, si sarebbe rifiutata di partorire alla Lindo Wing, al St. Mary’s Hospital dove sono nati i figli di Kate Middleton, e dove Lady Diana diede alla luce William e Harry. Secondo fonti vicine a Palazzo, riportate dal Sun, il motivo sarebbe che: “Meghan non vuole fare nulla di quello che ha fatto Kate“. Dunque il suo bambino, o i suoi bambini, nasceranno al Frimley Park, nel Surrey, un ospedale decisamente modesto rispetto alla opulenta clinica privata londinese. La ragione, fanno sapere però fonti vicine a Meghan, sta nel fatto l’ospedale del Surrey sarebbe più comodo per lei ed Harry, visto che stanno per trasferirsi a Frogmore Cottage, vicino a Windsor.