Meningite, Ministro Grillo: “E’ una malattia molto insidiosa”

MeteoWeb

Ho letto del caso meningite, sono preoccupata perché è una malattia molto insidiosa. Il giovane so che è in buone condizioni anche se non ho conoscenza del ceppo. Invito comunque i giovani adolescenti e i minori a vaccinarsi, anche se non è obbligatorio, perché ripeto può dare esito mortale. Ci sono stati già due casi, a Roma e in Sardegna. È una patologia contagiosa e quindi bisogna stare anche attenti alla gestione del malato“: lo ha dichiarato  il Ministro della Salute Giulia Grillo, a margine della presentazione del rapporto ristorazione 2018 della Fipe, in riferimento al caso del ragazzo ricoverato al Policlinico Gemelli di Roma (il giovane aveva partecipato ad un convegno sul tema della Shoah alla Camera dei Deputati).