UNESCO, Banfi: “Sulle prime ho pensato a uno scherzo”

MeteoWeb

Sulle prime ho pensato a uno scherzo“, dichiara Lino Banfi al “Corriere della Sera“, riferendosi alla nomina alla commissione italiana per l’UNESCO. “Nell’incontro al ministero – spiega il comico – Alberto Bonisoli mi ha detto solo che si trattava di una carica istituzionale all’Unesco, senza entrare nei particolari“.
Alle polemiche suscitate dalla sua designazione replica: “Non sono laureato, ma il teatro e’ cultura. Al ministro ho posto solo una conditio sine qua non. Gli ho chiesto se c’e’ l’obbligo dell’inglese perche’ non lo so parlare. Ho solo una laurea honoris causa in Scienze della comunicazione, ma non so se basta“.”Io sono contento e sto facendo full immersion da ore per capire bene cosa fa l’Unesco“, spiega Banfi, che pensa di proporre Canosa di Puglia per la lista del patrimonio dell’umanità.