Incidente aereo nel Canale della Manica: la salma di Emiliano Sala partita per l’Argentina

MeteoWeb

La salma del calciatore Emiliano Sala, deceduto in un incidente aereo nel Canale della Manica, arriverà nelle prossime ore a Buenos Aires, prima di un omaggio che sarà reso al giocatore nel suo villaggio di Progreso.
Dopo l’identificazione formale del corpo prelevato dai rottami, le autorità britanniche hanno dato via libera alla restituzione del cadavere alla famiglia. Oggi all’arrivo (nel pomeriggio ora locale) all’aeroporto di Buenos Aires del volo della British Airways proveniente da Londra.
Il feretro sarà condotto verso le onoranze funebri della città di Santa Fe. Sabato mattina alle 7 inizierà la veglia di Emiliano Sala a Progreso.