Maltempo: all’Aquila riaperte strade dopo l’emergenza vento

MeteoWeb

Il personale del settore di Protezione civile e Manutentivo del Comune dell’Aquila ha provveduto alla riapertura di via Madonna di Pettino e di alcune strade nell’area di San Vittorino, interdette ieri alla circolazione a causa del forte vento che aveva comportato la caduta di alberi: lo rendono noto il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi e l’assessore alla Protezione civile, Emanuele Imprudente. Inoltre, è stata messa in sicurezza e ripristinata la segnaletica alla rotonda posta all’incrocio tra la strada statale 80 e via Madonna di Pettino, dove ieri le forti raffiche di vento avevano divelto i new jersey stradali.

Una squadra composta da 1 geometra e 5 operai presidierà nel pomeriggio di oggi il percorso del centro storico che dovranno effettuare i carri allegorici della festa di Carnevale, nel caso dovessero crearsi situazioni di emergenza a causa del vento. Sullo stesso percorso già da stamani sono stati condotti dei sopralluoghi per garantire la massima sicurezza all’iniziativa.

Il personale comunale della Protezione civile e del servizio manutentivo, che ringraziamo per il lodevole impegno profuso in questi giorni in situazioni davvero difficili, continuerà a essere operativo fino alla cessazione dell’allerta – hanno dichiarato il Sindaco Biondi e l’assessore Imprudente – raccomandiamo a tutti la massima attenzione in caso di forti raffiche, attendendosi alle prescrizioni che sono reperibili tanto sul sito internet del Comune dell’Aquila nella sezione dedicata al Piano di protezione civile ed emergenza quanto nell’area del Centro Funzionale della Regione Abruzzo”.