Maltempo Sicilia: neve e vento nel Ragusano, cornicione crolla e ferisce 15enne

MeteoWeb

Danni e disagi per il forte vento nel Ragusano: si registra anche un ferito, un 15enne, che a Pozzallo è stato colpito dal crollo parziale di un cornicione dell’edificio adibito a stazione ferroviaria.
Scoperchiata la stazione di servizio sulla Sampieri-Donnalucata, mentre ad Ispica si registrano danni ingenti alle colture, con serre ed aziende agricole distrutte dal vento.
A Sampieri interrotta la fornitura d’acqua.
A Ragusa numerosi gli alberi crollati, tettoie e lamiere sradicate: tante le piante abbattute in viale Europa e in via ingegnere Migliorisi.
Nel Vittoriese segnalati danni ingenti all’agricoltura.
Situazione critica a Monterosso dove sono in azione mezzi spazzaneve e spargisale.
Chiusi in quasi tutta la provincia i giardini pubblici, le ville e i cimiteri, in via precauzionale.