Cosa mangiare a colazione? Ecco 14 alimenti che aiutano a perdere peso e a migliorare la salute generale

MeteoWeb

Saltare la colazione può essere una decisione pericolosa per chi vuole perdere peso e in generale per la salute di ognuno di noi. È praticamente un invito ad entrare nella nostra dieta per i cibi processati o i cosiddetti “fast food”, che saranno anche un modo conveniente per combattere momentaneamente la fame ma sicuramente hanno ben poco di sano. La qualità del cibo consumato è di fondamentale importanza per perdere peso, così come l’alimentazione quotidiana e le abitudini legate allo stile di vita, come il seguire una dieta equilibrata. La seguente lista di alimenti per iniziare la giornata vi aiuterà a sentirvi meglio e a perdere peso più facilmente.

1. Acqua

Sempre più studi consigliano di bere dell’acqua appena svegli. Il concetto è fondamentalmente questo: immaginate di non bere acqua e neanche altre cose per le prossime 6-9 ore, che è più o meno il tempo che passiamo a dormire ogni notte: la bocca sarà a dir poco arida. Anche quando dormiamo, infatti, rilasciamo costantemente vapore acqueo attraverso la respirazione, quindi il minimo che possiamo fare per la nostra salute è reintegrare l’acqua persa il prima possibile.

2. Tè verde

Il tè verde è un comprovato elisir per perdere peso. È ricco di fitonutrienti, chiamati catechine, che offrono una spinta metabolica per aiutarci a bruciare più calorie. Il tè verde mira in maniera specifica alla cosiddetta “pancetta”. Uno studio della Poznan University of Life Sciences ha svelato che il tè verde aiuta davvero ad eliminare più grasso intorno alla pancia durante gli esercizi fisici, mentre un altro studio ha scoperto che i composti del tè verde possono prevenire l’aumento di peso, soprattutto intorno alla pancia.

3. Mirtilli

I mirtilli sono una delle migliori fonti di antocianine, i potenti antiossidanti che prevengono le malattie cardiovascolari e proteggono persino dalla demenza. Sono anche ricchi di vitamina C, fondamentale per una pelle liscia e luminosa, e fibre per placare la fame. Aggiungeteli ai cereali o mangiateli anche da soli.

4. Yogurt

Lo yogurt si inserisce tra le opzioni per la colazione più salutari. Meglio optare per lo yogurt greco per i benefici dei suoi probiotici naturali. Lo yogurt probiotico offre molto L. Acidophilus, un probiotico che migliora la salute immunitaria e impedisce i disturbi digestivi. Anche il kefir ha un altro contenuto probiotico e fornisce L. Acidophilus e B. Bifidum, un probiotico che migliora la salute digestiva, riduce l’infiammazione e aiuta a controllare le energie.

5. Fragole

Le fragole sono un’altra opzione deliziosa nella famiglia dei frutti di bosco. La regola numero 1 quando si tratta di prodotti freschi, e in particolare di frutti di bosco, è quella di consumarli il prima possibile, appena tornati a casa dopo l’acquisto, per esempio. Più i frutti di bosco sono freschi, più sono potenti gli antiossidanti presenti. Potete utilizzarle nei frullati per la colazione, nei cereali o semplicemente da sole.

6. Uova

Le uova sono una fonte abbondante di proteine, che le rendono fantastiche per rinforzare il metabolismo e soprattutto per perdere peso. Optare per una colazione a base di uova aiuterà ad eliminare più grasso dalla pancia, naturalmente all’interno di una dieta dimagrante. Assicuratevi di consumare l’uovo per intero. Uno studio dei ricercatori della Gifu University, infatti, ha dimostrato che i tuorli contengono una proteina chiamata immunoglobulina anti-lipasi che potrebbe impedire l’assorbimento dei grassi. Inoltre, si otterranno i nutrienti essenziali che non sono presenti nell’albume, come vitamina A e ferro e vitamina B12, un nutriente per aumentare l’energia.

7. Pompelmo

Gli odori degli agrumi possono stimolare il sistema nervoso, il che li rende la scelta perfetta per la colazione al mattino. Gli agrumi in generale sono ricchi di vitamina C, un nutriente che aiuta a rinforzare il sistema immunitario. Come la vitamina D, la vitamina C contribuisce ad “attivare” alcune cellule immunitarie per mantenere forte il sistema immunitario e le protegge dai danni in modo che possano combattere le malattie. Un singolo pompelmo fornirà la vitamina C necessaria per tutta la giornata.

8. Fiocchi d’avena

Fare il pieno di carboidrati con i fiocchi d’avena al mattino vi farà sentire svegli ed energici per il resto della giornata. I fiocchi d’avena non macinati sono un incredibile fonte di fibre alimentari, che non solo saziano ma mantengono i livelli di glicemia più stabili.

9. Noci

Le noci sono ricche di fibre e proteine e sono una grande fonte di grassi monoinsaturi che offrono abbondanti benefici per la salute perché non solo riducono il colesterolo cattivo e quello totale, ma migliorano anche la quantità di colesterolo buono, che rappresenta il motivo per il quale i grassi monoinsaturi dovrebbero costituire la maggior parte dell’apporto di grassi (fino a ? di tutti i grassi consumati in una giornata). Alcuni studi hanno dimostrato che mangiare più noci (mandorle, noci del Brasile e anacardi sono le top 3) potrebbe persino proteggere dai tumori.

10. Lamponi

I lamponi sono ricchi di fibre. Una tazza di lamponi fornirà la stessa quantità di fibre di alcuni tipi di fagioli, ma non i loro oligosaccaridi responsabili di flatulenza. Il consumo di fibre va oltre la regolarità del movimento intestinale: le fibre possono ridurre anche i livelli di colesterolo cattivo mentre promuovono quello buono, ridurre i livelli di glicemia, aumentare l’assorbimento di minerali e molto altro ancora.

11. Avocado

L’avocado è ricco di fibre e aiuta a mantenere i livelli di glicemia stabili e a combattere la fame. Gli acidi grassi monoinsaturi che contiene aumentano la perdita di peso.

12. Pomodori

I pomodori sono un’altra incredibile fonte di antiossidanti e contengono anche grandi quantità di acqua, il che significa che idratano e nutrono per una perfetta opzione salutare per la colazione.

13. Patate dolci

Le patate dolci sono una perfetta opzione per la colazione, ricche di vitamine e minerali. Una sola patata dolce contiene fibre, vitamine A, B6, C E e K, manganese, potassio, rame, niacina, riboflavina, fosforo, calcio e ferro. Le patate dolci stabilizzeranno la produzione degli zuccheri nel sangue, miglioreranno le funzioni cerebrali, il sistema immunitario (poiché sono ricche di antiossidanti), promuoveranno la salute della vista e la perdita di peso.

14. Cavolo

Il cavolo è un altro vulcano di nutrienti e forse la miglior cosa che si possa fare al mattino è aggiungere delle verdure a foglia larga ai frullati della colazione. Con poche calorie, il cavolo è perfetto per mantenerci sazi senza provocare un aumento del peso. Inoltre, è ricco di nutrienti utili al sistema immunitario. Le verdure a foglia larga sono una grande fonte di vitamina A (la maggior parte di esse contengono tutto il fabbisogno giornaliero in un’unica porzione), insieme a vitamina C e ferro. Il cavolo e i cavolfiori sono ricchi di calcio, ben noto per il suo ruolo nel mantenere le ossa in salute. Il calcio invia anche alcuni messaggi chimici che aiutano a stimolare il sistema immunitario.

Dal diabete al colesterolo, dai tumori alla demenza: ecco tutti i benefici per la salute del consumo di frutta e verdura viola e alcuni consigli utili