Muore mentre è in bici il prof. Valerio Nobili, luminare e pediatra del Bambin Gesù di Roma: aveva 53 anni

E’ morto ieri, colpito da un malore mentre era in bici, il professore Valerio Nobili, 53 anni, responsabile di Unità Operativa Complessa di Epatologia, Gastroenterologia e Nutrizione all’Ospedale pediatrico Bambino Gesè di Roma. Professore associato di Pediatria presso il Dipartimento di Pediatria e Neuropsichiatria Infantile dell’Universita’ La Sapienza di Roma, Nobili era al Bambino Gesu’ da oltre 20 anni. Medico, docente e ricercatore, era riconosciuto come uno dei piu’ autorevoli epatologi pediatrici a livello internazionale. “Sgomento, incredulita’: ieri sera ci ha lasciati in modo improvviso e di cui non si riesce a farsi una ragione il Professor Valerio Nobili. La comunita’ del Bambino Gesu’ – afferma la presidente dell’Ospedale, Mariella Enocda oggi e’ orfana di uno dei suoi migliori medici e scienziati. Ci stiamo stringendo insieme per aiutarci vicendevolmente a superare questo dolore e questo vuoto. E alla moglie e alla famiglia non manchi la certezza che continueranno ad essere parte dell’ospedale a cui Valerio ha dedicato la vita e la sua straordinaria umanita’. E vorrei aggiungere un grazie alla famiglia che ha deciso che la camera ardente – conclude – sara’ all’Auditorium di S. Paolo, lunedi’ 18 marzo dalle ore 11.00. E’ un grande onore per l’ospedale e credo che anche Valerio avrebbe scelto cosi‘”.