Oggi Google festeggia con un doodle il 100° anniversario del Movimento Bauhaus

Con un doodle celebrativo, oggi, 12 aprile 2019, nel centenario, Google festeggia la fondazione del Bauhaus, il Movimento che ha scritto la storia

MeteoWeb

Con un coloratissimo doodle oggi, 12 aprile 2019, nel centenario, Google festeggia la fondazione del Movimento Bauhaus.
Fondata nel 1919 a Weimar, trasferita nel 1925 a Dessau e costretta a chiudere nel 1933 a Berlino per ordine dei nazionalsocialisti, il Bauhaus esistette per soli 14 anni. La scuola fu fondata da Walter Gropius e Mendelson a Weimar nel 1919, dalla fusione della Scuola Granducale di Arti Plastiche e della Kunstgewerberschule.
La famosa scuola di architettura ha scritto la storia, e rappresenta il Made in Germany.

Bauhaus, il cui nome completo era Staatlitches Bauhaus, non fu solo una scuola, ma rappresentò anche un punto di riferimento per tutti i movimenti d’innovazione nel campo del design e dell’architettura legati al razionalismo e al funzionalismo. I docenti, appartenenti a diverse nazionalità, furono figure di primo piano della cultura europea.
La scuola interruppe la sua attività con l’avvento del nazismo.

Uno dei principali obiettivi del Bauhaus fu di unificare arte, artigianato e tecnologia. Il più importante contributo fu nel campo del design dei mobili.
Dalla scuola della Bauhaus sono passati alcuni tra i più importanti innovatori del XX secolo, tra cui pittori come Paul Klee e Wassily Kandiskij, architetti e designer come Mies van der Rohe, Walter Gropius e Marcel Breuer